Sei qui: Home | Posta Certificata

Avvisi

SI INVITA LA CITTADINANZA A  COMPILARE IL QUESTIONARIO SULLA PERCEZIONE DEL RISCHIO CHE TROVATE AL LINK  http://130.251.230.192/limesdf_new/index.php/341871/lang-it 

 

 

  IN CASO DI ALLERTA TENERSI INFORMATI SUL SITO www.allertaliguria.gov.it

nella sezione DATI IN TEMPO REALE

SCARICATE  L'APP LiveStorm

Ordinanza n. 11 del 31 agosto 2016

NORME DA OSSERVARSI IN CASO DI ALLERTE METEO IDROGEOLOGICHE E EVENTI METEOROLOGICI INTENSI

Leggi tutto

Comunicare in emergenza

Utili informazioni per comunicare in caso di emergenza: leggi.

Posta Elettronica Certificata

Stampa  E-mail 
La Posta Elettronica Certificata (PEC) è lo strumento che permette di dare, ad un messaggio di posta elettronica, lo stesso valore di una Raccomandata con ricevuta di ritorno tradizionale.
Il Comune di Mignanego ha attivato una casella di posta elettronica certificata per velocizzare le procedure amministrative con il cittadino e le imprese:
comunedimignanego@actaliscertymail.it

Si rammenta che la comunicazione ha valore legale solo se inviata da PEC e ricevuta da PEC pertanto se non si è in possesso di una propria casella di Posta Elettronica Certificata e si necessita di una ricevuta di ritorno è necessario utilizzare la tradizionale posta Raccomandata Cartacea.

N.B.: Accettando di utilizzare la propria Posta Elettronica Certificata per richieste alla Pubblica amministrazione il cittadino elegge un proprio “domicilio informatico” presso l'indirizzo di posta elettronica e accetta di ricevere tutta la corrispondenza a lui indirizzata dalla pubblica amministrazione a questo domicilio.

Suggerimenti operativi:

Nell’inviare un messaggio attraverso PEC è consigliato utilizzare il testo della e-mail come se fosse la busta e inserire il vero contenuto del messaggio (sia esso semplice testo e/o un documento) come allegato e non direttamente nel testo.

Per maggiori informazioni e approfondimenti si consiglia di visitare il sito del DigitPA
ENTE NAZIONALE PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
 
Torna su
Torna indietro